Il cielo in una stanza

Il santo patrono di oggi, Valentino, ci invita a festeggiare gli innamorati, innondandoci di cuori, baci e frasi sdolcinate. Molti non ne condivideranno le declinazioni piu’ commerciali, ma perche’ invece non mettere da parte tutto il cinismo ed approfittarne per concederci un po’ di tempo con la persona amata, per dedicarle un’attenzione in piu’?
Con questo spirito mi trovo a chiedermi perchè si festeggi oggi l’amore e chi sia stato in vita il suo santo… Io immaginavo una storia romantica alla Romeo e Giulietta e invece è tutt’altro.

In questo video di 90 secondi La Stampa vi spiega come nasce questa festa.

La sua origine coincide con il tentativo della Chiesa cattolica di «cristianizzare» il rito pagano per la fertilità.

Regalatevi un bel momento con il vostro partner o anche solo per voi stessi.

Il cielo in una stanza

Quando sei qui con me
questa stanza non ha più pareti
ma alberi, alberi infiniti.

Quando sei qui vicino a me
questo soffitto viola
no, non esiste più…
Io vedo il cielo sopra noi

Potete avere davvero il cielo nella stanza! Bellissima questa idea di creare la nostra costellazione personalizzata da posizionare sulla parete o sul soffitto, la carta da parati Written in the star di Murals, uno spunto per arredare la parete della vostra camera da letto.

constellations-lifestyle-web

Annunci

2 thoughts on “Il cielo in una stanza

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...