Serramenti scorrevoli: l’unione tra lo spazio interno e lo spazio esterno

Gli infissi sono un elemento di estrema importanza che aiutano a rendere più efficiente la tua abitazione; sì, perchè installare nuovi infissi non solo darà un tocco di eleganza e modernità alla tua casa ma ti farà risparmiare fino al 20% sulle bollette energetiche. Questo perchè avere serramenti all’avanguardia risolverà il problema della dispersione termica e ti garantirà una temperatura controllata tutto l’anno.
I serramenti vengono prodotti principalmente in 3 materiali:

  • Pvc
  • Legno
  • Alluminio

Questi materiali però possono essere mescolati e quindi si possono ottenere infissi anche in:

  • Pvc-alluminio
  • Legno-alluminio
  • Alluminio-legno

Ed ora che abbiamo visto i materiali con la quale vengono prodotti i serramenti ci concentriamo sui sistemi di apertura delle finestre. Al giorno d’oggi esistono diverse tipologie di finestre: dalle finestre a battente a quelle a wasistas, dalle finestre ad 1-2 ante alle porte finestre e dalle finestre scorrevoli alle finestre a libro.

Le finestre scorrevoli sono un tipo di serramento personalizzato per la tua abitazione che sta diventando sempre più di uso comune soprattutto all’interno di locali che hanno anche degli spazi esterni: per esempio, giardini, terrazzi balconi e verande. Lo scopo dei serramenti scorrevoli è proprio quello di connettere lo spazio interno a quello esterno per sfruttare al meglio la propria abitazione. Immagina di tornare a casa la sera, dopo una lunga giornata lavorativa, e con un semplice dito far scorrere la tua finestra ed accedere direttamente al giardino interno senza dover passare dal retro!

Sono delle finestre piuttosto grandi che presentato diversi vantaggi. Sono maneggevoli e allo stesso tempo molto resistenti; grazie alla loro struttura e alle ampie vetrate rendono la tua casa più sicura e molto più luminosa senza ingombrare gli spazi interni.
Lo scorrimento della finestra può essere:

  • in linea
  • a traslante
  • ad alzante
  • a scomparsa

Un’altra finestra scorrevole da considerare è quella senza telaio: questo tipo di serramento garantisce la massima luminosità al tuo locale e da quel tocco di modernità in più che renderà la tua abitazione unica nel suo genere.
Se sei indeciso per quanto riguarda l’acquisto di nuovi infissi, sappi che la legge prevede una detrazione fiscale del 65% per gli interventi di efficientamento energetico. In particolare la detrazione è riconosciuta se le spese sostenute sono per: la riduzione del fabbisogno energetico per il riscaldamento e per il miglioramento tecnico dell’edificio (coibentazioni, pavimenti, finestre comprensive di infissi).

Ed ora se l’immaginazione non è tra le vostre qualità eco qualche esempio dal fantastico mondo di Pinterest:

Annunci

3 thoughts on “Serramenti scorrevoli: l’unione tra lo spazio interno e lo spazio esterno

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...