LE PARETI CHE ARREDANO

Si è appena conclusa in Open Milano l’incontro tematico settimanale e questo mercoledì abbiamo messo in luce l’importanza che hanno nell’arredo le superfici verticali.  Le pareti delle nostre case posso dare grande personalità e stile ai vostri interni, sta solo a voi decidere di farle parlare. Le possibilità sono davvero tante, possiamo “arredarle” con il colore, con la carta da parati, con gli stickers, con gli stencil, con boiserie e con effetti tridimensionali. Se avete voglia di pois eccovi accontentati

Cercate uno stile più figurativo o floreale? tra questi potreste trovare il vostro stile

Le pareti diventano parte integrante con l’arredo

Volete qualcosa di diverso ma senza troppi lavori? allora lo Sticker è la soluzione che fa per voi e ne trovate di davvero per tutti i gusti

a tutto colore: tinta unita, sfumato, materico…

Se volete un effetto tridimensionale allora questi esempi di Lithos

Annunci

3 thoughts on “LE PARETI CHE ARREDANO

  1. Alle volte basta veramente un semplice cambio di colore per rendere una parete unica. Ho scoperto anche il favoloso mondo della carta da parati in 3d, esistono soluzioni veramente di grande impatto. Con un pizzico di fantasia si è grado di creare qualcosa di unico. Belle foto complimenti.

  2. Veramente eccezionali queste soluzioni. Gli interni prendono nuova forma; bisogna cercare di dare più importanza alle pareti della propria casa. Molto spesso si trascurano pensando solo al tipo di arredamento. E’ uno sbaglio da evitare e le foto che avete proposto lo dimostrano.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...