Nuovo look al bagno

La richiesta del cliente è quella di avere una distribuzione degli spazi più funzionali e di reinserire il bidet precedentemente tolto per fare spazio alla lavatrice. Accanto a questo intervento spaziale si chiede anche di intervenire sulle finiture e gli arredi per dare un nuovo aspetto al bagno e renderlo più accogliente e meno freddo dell’attuale.

Bagno stato di fatto

Bagno stato di fatto

prospetto bagno-s.fatto

prospetto bagno-stato di fatto

La pianta lunga e stretta è tipica delle palazzine vecchio
stile, sono intervenuta eliminando la doccia in muratura consentendo,
così, di allargare lo spazio e posizionarla di fronte alla finestra
ottenendo lo spazio necessario per posizionare lavabo, bidet, wc e
lavatrice. Il box doccia ambio totalmente in vetro trasparente
permette il passaggio della luce e la finestra è stata sostituita con
una ad apertura anche vasistas. Per la personalizzazione sono
intervenuta sui materiali utilizzati per creare un ambiente caldo ed
avvolgente.

pianta progetto bagno

pianta progetto bagno

progetto bagno

Ho pensato ad elementi semplici ma di carattere con linee morbide.
il lavabo è incassato su un mobile con porta salviette integrato per ottimizzare lo spazio.I sanitari sospesi hanno linee morbide che contribuiscono all’effetto avvolgente cercato nel progetto. Per le pareti ho scelto delle ceramiche dal disegno tartan delicato ma dal segno grafico incisivo.

Arredi inseriti:

Rivestimento http://www.ceramichelea.it/

Sanitari http://www.artceram.it/

lavabo e mobili http://www.grantourbagno.it/

Progetto MaydayCasa Taglia “S” + Servizio Easybuy

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...